http://www.argoshippium.it/wp-content/uploads/2016/09/successo.jpg

Successo per il premio “Argos Hippium”

di RedazioneLascia un Commento

Svoltosi ieri il premio «Argos Hippium», consegnato a medici, manager e giornalisti dauni che si sono distinti.
ARGOS HIPPIUM è stato, ancora una volta, testimone di narrazioni, racconti, voci, colori e storie dei figli della Capitanata che conservano e portano con fierezza il senso di appartenenza ad una terra spesso poco amata. La storia del territorio è la musa ispiratrice: l’eroe greco Diomede, che portava la sua Argo nel cuore, dette il nome di Argos Hippium a una delle città fondate nella Daunia e Siponto era il suo mare. Anche la data del 26 agosto ha una radice storica: è il giorno della fondazione della mitica Pro Siponto, poi diventata Sporting Club, culla del premio.
Dall’animazione alla cultura, dall’inventiva alla creazione di un evento: è il percorso che Lino Campagna ha compiuto per il suo forte legame con il territorio. Ne è nata una manifestazione che consente, di anno in anno, di raccontare quelle «piccole storie di successo» cercate con pazienza per dodici mesi, per poi riuscire a stupire con la scoperta di talenti che altrimenti non avrebbero, almeno nella terra di origine, adeguata visibilità e possibilità di essere conosciuti e riconosciuti.

I premiati di ieri:

Gaetano FALEO: da San Francisco (California) una grande eccellenza della ricerca sul diabete.

Dall’Olanda la paladina della tutela dei diritti umani e della difesa contro i crimini di guerra: Silvia D’ASCOLI.

Dalla Germania un fisico atomico tra i più importanti al mondo realizzatore dell’orologio atomico ottico: Marco SCHIOPPO.

Ancora da New York l’unica italiana vincitrice di un Clio Awards: Giulia MAGALDI.

Da Chicago uno straordinario personaggio propugnatore della non violenza: CHRISTIAN PICCIOLIN.

Da Bologna un giurista e professore universitario: LUIGI BALESTRA.

… da Foggia “un non foggiano” che “da Foggia” da trentanni si interessa di promozione territoriale: CLAUDIO GRENZI.

… da Torino il campione d’Italia, d’Europa e del mondo che sale sul ring con una maglietta “sono foggiano al 100%”: ANDREA SCARPA.

… da Foggia il primo questore foggiano ad espletare il mandato nella propria città: PIERNICOLA SILVIS.

… da New York arriva la più ricercata cartoon artist, grafic, designer: MICHELA MUSERRA.

Premio speciale a: Franco NERO, attore internazionale originario di San Severo.

… a LUIGI LA ROCCA, soprintendente ai beni culturali, e FRANCESCO LONGOBARDI, architetto, per “il coraggio” nel coinvolgere un giovane artista di solo 27 anni (Edoardo TRESOLDI), nella realizzazione di un’opera innovativa e rivoluzionaria come quella installata in Siponto sulla basilica paleocristiana.

SPECIAL GUEST: FRANCO NERO, GABRIELLA GERMANI

Il Gruppo Terranima Band

Hanno presentato: Marino BARTOLETTI Alessandra CARRILLO

[Articolo tratto dalla testata giornalistica Stato Quotidiano]
RedazioneSuccesso per il premio “Argos Hippium”